Preso con 20 dosi di cocaina: pusher sviene alla vista dei carabinieri

Il nordafricano ha avuto un attacco di panico e perso improvvisamente i sensi, cadendo a terra: dopop il ricovero dovrà vedersela con la Giustizia

0

Singolare episodio nella giornata di sabato a Ospitaletto. Un algerino di 41 anni, senza fissa dimora, è infatti incappato in un controllo dei carabinieri della locale stazione. Alla vista dei millitari, il nordafricano ha avuto un attacco di panico e perso improvvisamente i sensi, cadendo a terra. Per questo è stato portato al Pronto soccorso per le cure del caso. Ma, una volta dimesso, l’uomo dovrà vedersela con la Giustizia. Nella caduta, infatti, l’algerino ha perso una ventina di dosi di cocaina. E’ accusato di spaccio.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome