Desenzano del Garda, un cittadino su dieci è in debito col Comune

Il pareggio dei conti è stato fissato a quota 52 milioni di euro. Ma le imposte non saldate - secondo previsioni - saranno superiori al 17 per cento del totale

0
Pioggia di soldi - foto dal web
Pioggia di soldi - foto dal web

Ammonta a ben otto milioni mezzo di euro, arretrati compresi, il debito degli abitanti di Desenzano del Garda verso l’amministrazione comunale. E’ quanto emerso durante l’ultimo consiglio comunale, che ha approvato il bilancio di previsione 2019.

Il pareggio dei conti è stato fissato a quota 52 milioni di euro. Ma le imposte non saldate – secondo previsioni – saranno superiori al 17 per cento del totale.

Quasi un cittadino su cinque, insomma, è irregolare nei pagamenti verso il Comune e costringe l’amministrazione a fare attività di recupero crediti. A fine anno, comunque, almeno uno su dieci non avrà saldato il dovuto. Anche per questo l’amministrazione ha annunciato la linea dura contro i furbetti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome