Il lancio dei petardi non piace: scoppia rissa tra ragazzini in città

Dalle testimonianze dei giovanissimi si sarebbe trattato soltanto di un'azione di scherno, ma questa è poi degenerata in una zuffa

0

È stato necessario l’intervento della Polizia per mettere fine ad una rissa tra ragazzini scoppiata nella serata di ieri in via Cremona, in città.

Secondo la ricostruzione degli agenti, i ragazzini, tutti di minore età, avrebbero iniziato a litigare dopo che un gruppetto avrebbe lanciato contro un altro gruppo alcuni petardi.

Dalle testimonianze dei giovanissimi si sarebbe trattato soltanto di un’azione di scherno, ma questa sarebbe poi degenerata in una zuffa.

Mentre i genitori dei ragazzini sperano in una risoluzione bonaria e senza conseguenze della vicenda, si attendono gli esiti degli accertamenti medici per decidere se siano necessari provvedimenti nei confronti dei ragazzini coinvolti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome