Vende droga ad un carabiniere in borghese, arrestato pusher di 24 anni

Immediatamente è scattata la perquisizione e poi le manette: il giovane custodiva nelle tasche 16 dosi di sostanze stupefacenti pronte per essere spacciate

0
Droga - pasticche
Sequestro di droga sintetica in provincia di Brescia -

Di certo non pensava di trovarsi davanti un carabiniere il giovane di 24 anni che nella notte tra venerdì e sabato è finito in manette dopo aver proposto proprio al militare in borghese l’acquisto di qualche pasticca.

L’episodio ha avuto luogo a Ghedi, nelle vicinanze di un locale all’interno del quale si stava svolgendo un evento musicale. Ad un certo punto della serata il 24enne, residente in di Cuneo, si è avvicinato ad un uomo – il carabiniere in borghese – e gli ha proposto di comprare alcune pasticche di , una dagli effetti allucinogeni spesso venduta dai pusher nelle discoteche.

Immediatamente è scattata la perquisizione e poi le manette: il giovane custodiva nelle tasche 16 dosi di sostanze stupefacenti pronte per essere spacciate.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome