Candele sparite al cimitero, in casa del pensionato c’era una collezione…

Il Codacons, con una nota inviata oggi a tutti i giornali, ha annunciato di voler presentare un esposto alla Procura della Repubblica di Brescia

0
Candele, foto da Pixabay
Candele, foto da Pixabay

L’hanno colto mentre prendeva una candela. Ma in casa sua, secondo quanto riportato da diverse fonti, ne sono state trovate centinaia. Forse migliaia. E’ la singolare storia che arriva da Quinzano d’oglio, dove da tempo i cittadini denunciavano continui al cimitero comunale: candele, appunto, ma anche altri oggetti.

Dopo indagini e appostamenti, gli agenti della Polizia locale sono arrivati all’uomo, che è risultato essere un collezionista di ceri. Il pensionato, comunque, non è stato denunciato. Ma il – con una nota inviata oggi a tutti i giornali – ha annunciato di voler presentare un esposto alla Procura della Repubblica di Brescia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome