Violenta lite tra vicini di casa: un uomo è in prognosi riservata

Oggetto della discussione scoppiata tra due uomini di origine ucraina e uno kosovaro sarebbero state delle divergenze di vicinato

0
Aggressione
Aggressione

Tre persone in ospedale, di cui una in prognosi riservata: è questo il bilancio della violenta lite andata in scena ieri mattina a Castecolvati.

Oggetto della discussione scoppiata tra due uomini di origine ucraina e uno kosovaro sarebbero state delle divergenze di vicinato. Poco prima di mezzogiorno la discussione è degenerata e i tre dalle parole sono passati ai fatti, tanto che uno dei protagonisti della triste vicenda è stato colpito con un oggetto contundente e si trova ora in prognosi riservata.

Anche gli altri due uomini sono stati comunque accompagnati in ospedale. Sul caso indagano i di Castrezzato.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome