Furbetti dell’auto senza revisione, beccati dalla Locale

A beccare i furbetti è stato il dispositivo che gli agenti della Locale di Brescia hanno in dotazione per individuare irregolarità

0
Polizia Locale Brescia
Polizia Locale Brescia, foto generica

L’unione fa la forza, si dice. E infatti l’unione di dispositivi elettronici capaci di rilevare violazioni del Codice della Strada leggendo una targa e l’attività di controllo sul territorio degli agenti della Polizia Locale di Brescia ha permesso giovedì di sanzionare una decina di automobilisti indisciplinati, che circolavano con veicoli non sottoposti a revisione.

A beccare i furbetti è stato il sistema elettronico che gli agenti della Locale di Brescia hanno in dotazione per individuare irregolarità come la mancata copertura assicurativa, la presenza di auto rubate, o appunto la mancata revisione. Il software consente infatti di far dialogare tra loro le banche dati del ministero dei Trasporti.

Come riporta Bresciaoggi, gli uomini e le donne della Locale, in anche con l’unità cinofila, hanno poi individuato e sanzionato automobilisti in divieto di sosta nella zona del centro storico, ma anche soggetti ritenuti responsabili delle violazioni del regolamento di polizia urbana.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome