🔴 🔴 Spray al peperoncino spruzzato per gioco: 30 gli studenti intossicati – AGGIORNAMENTO

Durante la ricreazione uno studente avrebbe spruzzato spray al peperoncino nei corridoi, in quel momento affolatissimi

0

E’ salito a trenta il numero degli studenti dell’istituto Perlasca di Vobarno che questa mattina sono stati soccorsi dai sanitari in seguito a quello che sembra essere stato soltanto uno stupido scherzo.

Le prime informazioni, arrivate stamane dall’Areu, parlavano di 19 ragazzi intossicati da un gas, di cui tre in codice giallo. Ma il conto dei giovani dell’Itis coinvolti sarebbe ben più alto, forse addirittura di 30.

La dinamica dei fatti, ancora in corso di accertamento, sarebbe incredibile. Uno studente, infatti, durante la ricreazione avrebbe spruzzato spray al peperoncino nei corridoi, in quel momento affolatissimi. Il risultato è che diversi giovani hanno accusato irritazioni agli occhi e alle vie respiratorie. Per 26 la situazione è subito migliorata (per alcuni è stata solo una crisi di panico), ma per quattro si sarebbe reso necessario il ricovero – in codice giallo – agli ospedali di Desenzano e Gavardo.

L’autore dello scherzo si sarebbe presentato spontaneamente al preside Antonio Buttirini, in attesa della punizione. Sull’esatta dinamica indagano invece i Carabinieri della locale stazione.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome