San Zeno, indiano in fuga dal supermarket col whisky: arrestato

Quando il direttore e un addetto alla sicurezza hanno cercato di bloccarlo l'uomo ha aggredito entrambi, dandosi alla fuga: ma è durata pochi metri

0
Arresto dei carabinieri, foto generica
Arresto dei carabinieri, foto generica (non si riferisce al fatto di cronaca di specie)

Un uomo di origine indiana, in regola con il permesso di soggiorno, è stato arrestato nelle scorse ore dai carabinieri della stazione di San Zeno Naviglio, alle porte Sud della città.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, lo straniero si era recato nel locale supermercato Penny Market e aveva cercato di uscire – senza passare dalla cassa – nascondendo sotto vestiti due bottiglie di whisky. Purtroppo per lui, il responsabile del market lo aveva notato mentre occultava la merce e ha avvisato le forze dell’ordine. Ma quando ha cercato di bloccarlo, con la collaborazione di un addetto alla sicurezza, l’indiano ha aggredito entrambi, dandosi alla fuga.

La sua corsa è comunque durata pochi metri, perché i militari lo hanno ferrmato e ammanettato. L’uomo è stato quindi accompagnato in caserma per le procedure di rito in attesa del processo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome