Rovato, la lite fra vicini di casa finisce a coltellate

La vittima è stata portata in ospedale con ferite (superficiali, pare) e non sarebbe in pericolo di vita, l'aggressore è fuggito

0
Un coltello, foto generica dall'archivio
Un coltello, foto generica dall'archivio

Tragedia sfiorata, a Rovato, la scorsa settimana. La notizia è stata diffusa soltanto nelle scorse ore ed è stata rilanciata anche dalla stampa nazionale. Nella nottata di giovedì, infatti, una banale lite tra vicini di casa è finita a colpi di coltello.

L’esatta dinamica dell’accaduto non è al momento nota. Ma, secondo la prima ricostruzione, i protagonisti della violenza sarebbero due uomini di origine nigeriana, residenti nel paese franciacortino. I due avrebbero avuto una pesante discussione mentre si trovavano in piazza Palestro: prima sono volate parole, poi spintoni e infine uno dei due ha estratto un coltello, colpendo il rivale e lasciandolo a terra.

La vittima è stata portata in ospedale con ferite (superficiali, pare) e non sarebbe in pericolo di vita. L’aggressore, quindi, si è dato alla fuga prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Ma, anche grazie alle telecamere, potrebbe avere le ore contate. Indagano i carabinieri.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome