Fischi a Kean, Balotelli: il razzismo va condannato sempre

Il messaggio di Balotelli ha raccolto 380mila Mi Piace (l'account conta 8,6 milioni di seguaci). Tra i commenti quello del fratello Enock

0
Mario Balotelli indossa una maglietta contro il razzismo
Mario Balotelli indossa una maglietta contro il razzismo

“Sebbene siamo divisi e diversi nel nostro destino nient’altro deve dividerci. Condanno il razzismo in qualunque forma e luogo per SEMPRE”. A scriverlo è stato due giorni fa il calciatore bresciano Mario Balotelli, che – con un post su Instagram – ha condannato nettamente i fischi al giocatore di colore della Juventus Kean durante la partita con il Cagliari, taggandolo nel suo post insieme a Blaise Matuidi.

Il messaggio del giocatore dell’Olympique Marsiglia ha raccolto 380mila Mi Piace (l’account conta 8,6 milioni di seguaci). Tra i commenti quello del fratello Enock, che si è limitato a scrivere: “Black power”.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome