Scuola Brescia Trasporti: si cercano 20 giovani autisti

Le candidature potranno essere inviate fino al 2 maggio 2019. Il percorso di formazione si concluderà con l’assunzione a tempo indeterminato

0

Dopo una prima edizione accolta con grande entusiasmo e partecipazione – come dimostrano le oltre 100 candidature ricevute – Brescia Trasporti ha deciso di rendere permanente la scuola “Giovani Allievi Brescia Trasporti” e lanciare un nuovo bando di selezione per 20 giovani autisti under 30.

Per potersi candidare sono necessari alcuni requisiti minimi, come la licenza di scuola media inferiore e il possesso della B. Il percorso di preparazione alla professione sarà invece totalmente gratuito per i giovani, in quanto interamente sostenuto dall’Azienda: i candidati scelti – sulla base dei curricula presentati e di colloqui motivazionali – verranno infatti iscritti presso autoscuole autorizzate al rilascio della patente D e del CQC Persone e, contemporaneamente, saranno coinvolti in un percorso formativo di oltre 100 ore comprendenti lezioni di guida e corsi teorici e pratici.

Al termine dell’iter di preparazione, e dopo il superamento di alcuni test di verifica, i giovani coinvolti verranno assunti a tempo indeterminato all’interno di Brescia Trasporti.

Una proposta innovativa, che si propone il duplice scopo di favorire l’ingresso in azienda dei neo-assunti – con un bagaglio di conoscenze più solide e verificate, a tutto vantaggio della qualità del servizio – e garantirsi un canale preferenziale nella ricerca di conducenti validi e competenti.

Tutti gli under 30 interessati possono inviare la propria candidatura entro giovedì 2 maggio 2019. Per maggiori informazioni si consiglia di consultare il bando pubblicato nella sezione “CercaLavoro” del sito di Brescia Mobilità (https://www.bresciamobilita.it/fornitori/cercalavoro).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome