Pranzi troppo cari, ex sindaco e vicesindaco accusati di peculato

Da quanto emerso durante le indagini pare che durante i momenti conviviali non si siano trattati argomenti privati o politici, ma solo temi istituzionali

0
ristorante - cibo - tavola
ristorante - cibo - tavola

Sono accusati di peculato ex sindaco ed ex vicesindaco di Montichiari.

Secondo la magistratura i due – lo riporta il quotidiano Bresciaoggi – avrebbero messo tra le spese di rappresentanza il denaro utilizzato per alcuni pranzi, che secondo l’accusa supererebbero pure il tetto massimo consentito (la spesa per i pranzi ammonterebbe in totale ad alcune migliaia di euro).

Da quanto emerso durante le indagini, però, pare che durante i momenti conviviali non si siano trattati argomenti privati o politici, ma solo temi istituzionali.

La prossima udienza è fissata per settembre.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome