Tragedia in Alta Valcamonica, scialpinista scivola e muore

Ieri mattina il gruppo di scialpinisti si trovava in Alta Valle Camonica, nella zona di Ponte di Legno - Tonale

0
cnsas ghiaccio - foto da ufficio stampa
cnsas ghiaccio - foto da ufficio stampa

È scivolato in un canale per circa 500 metri, ma i tentativi di salvarlo, seppur tempestivi, sono stati inutili.

Ieri mattina in Alta Valle Camonica, nella zona di Ponte di Legno – Tonale, un gruppo di quattro scialpinisti stava risalendo verso Cima Caione. Erano quasi arrivati in vetta quando uno dei quattro escursionisti, Claudio Berneri, 61enne residente a Brescia, è scomparso alla vista degli amici.

Dato l’allarme, poco prima delle 9:30, sono partite le operazioni di soccorso ed è arrivato sul posto l’elisoccorso da Trento. I sanitari a bordo hanno raggiunto l’uomo, ma hanno dovuto constatarne il decesso. Sono intervenute a supporto le squadre territoriali della V Bresciana – stazione di Ponte di Legno.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome