Lupo cecoslovacco cade in una vasca della centrale idroelettrica: è salvo

Un lupo cecoslovacco è caduto ieri in una delle vasche di scolo della centrale idroelettrica di Esenta, frazione di Lonato del Garda

0
Lupo cecoslovacco - foto generica
Lupo cecoslovacco - foto generica

Sono stati momenti di panico quelli vissuti ieri in una centrale idroelettrica di Esenta, frazione di Lonato del Garda, per la caduta di un lupo cecoslovacco in una delle vasche di scolo dell’impianto.

A dare l’allarme è stato il custode della centrale. Subito sul posto – la notizia è riportata da Bresciaoggi – sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale e i Vigili del fuoco di Castiglione.

Proprio i Vigili del fuoco hanno tentato di recuperare l’animale con l’aiuto di una corda, ma senza successo. Il lupo cecoslovacco era troppo impaurito e per questo è stato necessario sedarlo (dell’operazione si è occupato il personale veterinario chiamato in soccorso).

Solo così i Vigili del fuoco sono riusciti ad avvicinare il lupo cecoslovacco, che è stato poi trasportato al canile di Brescia. L’animale ha riportato solo ferite lievi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome