Bassano Bresciano, un incendio lascia una famiglia senza casa

La donna, che ieri mattina si trovava da sola in casa con il figlio, dopo aver sentito un forte odore di bruciato si è trovata davanti un muro di fiamme

1
Pioggia - vigili del fuoco - Ph Fotolive Filippo Venezia
Pioggia - vigili del fuoco - Ph Fotolive Filippo Venezia

Un incendio è scoppiato ieri mattina, attorno alle 8, in un’abitazione di Bassano Bresciano in cui viveva una famiglia di origine indiana composta da marito e moglie di circa 30 anni e un bimbo di 2 anni.

Secondo le prime informazioni la donna, che ieri mattina si trovava da sola in casa con il figlio, dopo aver sentito un forte odore di bruciato si è trovata davanti un muro di fiamme. Preso il bimbo, la donna ha cercato di fuggire.

Sul posto sono poi intervenuti i Vigili del fuoco che hanno domato le fiamme, scaturite forse da più di un focolaio.

Sulla vicenda indagano adesso i carabinieri di Verolanuova: l’abitazione è stata dichiarata inagibile, ma non è ancora chiara quale sia stata l’origine del rogo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome