Meteo a Brescia: il maltempo non si ferma e domani sarà peggio

Tempo instabile per l’intera giornata con deboli piogge al mattino, temporali anche intensi nel corso del pomeriggio. Piogge e acquazzoni sparsi attesi anche nelle ore serali.  Temperature comprese tra +13°C e +21°C.

0
Forti temporali nel Bresciano
Forti temporali nel Bresciano

Nuovi temporali, secondo attese, sono tornati ad abbattersi su tutta la provincia di Brescia in questi minuti. E, stando alle prime notizie, non sono mancati danni e allagamenti, se pure di proporzioni non rilevanti. Ma per domani e per i prossimi giorni le cose non andrannno meglio. Anche per martedì, infatti, sono previsti forti temporali, con un’intensità maggiore di quella di oggi. Mercoledì, ancora, pioverà. E, forse, da giovedì tornerà il sole.

DOMANI

Tempo instabile per l’intera giornata con deboli piogge al mattino, temporali anche intensi nel corso del pomeriggio. Piogge e acquazzoni sparsi attesi anche nelle ore serali.  Temperature comprese tra +13°C e +21°C.

METEO LOMBARDIA DOMANI

Deboli piogge al mattino sui settori centrali ed orientali, asciutto altrove; fenomeni intensi nel pomeriggio a carattere temporalesco su gran parte del territorio. Rovesci attesi anche nelle ore serali.

METEO ITALIA DOMANI

Piogge sparse al mattino al Nord Italia, mentre al pomeriggio sono attesi temporali diffusi salvo qualche precipitazione meno intensa tra Piemonte e Valle d’Aosta. Maltempo anche in serata e in nottata con i fenomeni più intensi sui settori centro orientali.  Tempo generalmente instabile al Centro sia sul versante tirrenico che su quello adriatico per tutto l’arco della giornata. Attesi fenomeni intensi localmente a carattere di temporale, specie su Appennino, Marche e Abruzzo al pomeriggio.  Cieli irregolarmente nuvolosi sulle regioni meridionali, con qualche precipitazione sparsa sia nelle ore diurne che in quelle serali soprattutto sui settori tirrenici e su quelli Peninsulari. Tempo più asciutto sulle altre zone.  Temperature minime in lieve diminuzione, mentre le massime tenderanno ad aumentare.

Www.centrometeoitaliano.it

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome