Controlli negli agriturismi della Lombardia: tante le irregolarità scoperte

L'operazione condotta è denominata "Mangio dal contadino"

0
Ispettore del lavoro - foto dal web

Nel corso dell’ultimo fine settimana, quello di sabato 25 e domenica 26 maggio, l’Ispettorato del Lavoro, l’Inps e l’Inail hanno effettuato dei controlli negli agriturismi della Lombardia.

L’operazione condotta è denominata “Mangio dal contadino” e per quanto riguarda la provincia di Brescia ha visto impegnati ben 20 ispettori (tra territoriali, Inps e Inail) che, nella giornata di sabato, hanno effettuato tre controlli nel corso del pomeriggio e altri durante la sera.

In totale, in tutta la regione, sono state messe sotto la lente d’ingrandimento 39 attività. Di queste 49 avevano lavoratori in nero, mentre 11 si sono viste sospendere l’attività.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome