Poste, le pensioni di giugno potranno essere ritirate da sabato 1

Ai chi riscuoterà la pensione dopo questa data, Poste consiglia, per evitare eventuali code, di recarsi presso gli uffici in tarda mattinata o nel pomeriggio

0
Ufficio postale di Poste Italiane

Poste Italiane comunica con una nota che in tutti gli Uffici Postali le pensioni del mese di giugno saranno messe in pagamento a partire da sabato 1.

L’Azienda informa inoltre che, i titolari di un Conto BancoPosta o di un Libretto di Risparmio in possesso delle relative carte (Postamat oppure Carta Libretto), potranno comunque prelevare il contante in disponibilità presso qualsiasi ATM Postamat, anche domenica 2 giugno, Festa della Repubblica.

A tutti i pensionati che riscuoteranno la pensione dopo questa data, Poste Italiane consiglia, per evitare eventuali attese, di recarsi presso gli uffici postali in tarda mattinata o nel pomeriggio nel caso di uffici aperti nel doppio turno.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome