Cercano un abuso edilizio, trovano 4 piante di marijuana: 19enne nei guai

Il giovane ha sradicato quattro piante di cannabis dall'orto per trasferirle in un luogo meno visibile, ma il profumo lo ha tradito

0
marijuana
Marijuana

Un 19enne di Flero – già noto alle forze dell’ordine – è finito nei guai con l’accusa di aver avviato una coltivazione illegale di marijuana. A scoprirlo sono state le forze dell’ordine, che hanno suonato alla porta di casa con ben altri intenti.

I vigili, infatti, si sono presentati per fare alcune rilevazioni su una costruzione adiacente alla cascina della nonna. Ma dall’altra parte ci hanno messo un bel po’ prima di aprire la porta. Nel frattempo, infatti, il giovane aveva sradicato quattro piante di cannabis dall’orto e stava cercando di trasferirle in un luogo meno visibile. Ma il profumo lo ha tradito.

Sul posto, quindi, sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno scoperto le piante.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome