In fuga con 20mila euro di biciclette: denunciati due moldavi

Nell'auto c'erano tre biciclette del valore di circa 20mila euro, rubate a una famiglia tedesca in vacanza sul lago di Garda

0
Carabinieri in azione nella notte, foto generica
Carabinieri in azione nella notte, foto generica

Due giovani, da poco maggiorenni, di origine moldava sono stati denunciati dai con le accuse di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Tutto è partito da un normale controllo: una gazzella dei Carabinieri, nella zona di Sirmione, ha incrociato un’auto sospetta e le ha intimato l’alt. Ma il guidatore, invece di fermarsi, ha accelerato. La sua fuga si è conclusa comunque poco dopo, contro un marciapiede. I due occupanti, quindi, hanno cercato di scappare a piedi, ma sono stati identificati velocemente – uno dei due aveva lasciato il passaporto sul sedile – e denunciati.

Il motivo della loro fuga era semplice. Nell’auto, infatti, c’erano tre biciclette del valore di circa 20mila euro (di cui una, una Colnago da 10mila euro, acquistata poche ore prima), rubate a una famiglia tedesca in vacanza sul lago di Garda.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome