Revocata l’inagibilità alla primaria Corridoni, rientro a scuola regolare

Il comune di Brescia ha revocato l'ordinanza di inagibilità provvisoria emessa in attesa delle opportune verifiche sulla stabilità dell'edificio

0
Scuola primaria Corridoni
Scuola primaria Corridoni

Rientro a regolare per gli alunni della primaria Corridoni di via San Bartolomeo.

Come spiega Il Giorno Brescia, il comune ha infatti revocato l’ordinanza di inagibilità provvisoria che era stata emessa in via precauzionale in attesa delle opportune verifiche sulla stabilità dell’edificio.

Le indagini e tutte le rilevazioni tecniche eseguite – tra cui un’analisi geologica e una verifica della stabilità della struttura scolastica – in merito alle vibrazioni che erano state registrate durante lo scorso anno scolastico e che avevano costretto a continue evacuazioni dell’edificio hanno infatti portato a concludere che le vibrazioni non hanno causato alcun danno strutturale.

Gli potranno dunque a breve riprender posto nei propri banchi di scuola.

Intanto, domani, un tavolo in Prefettura vaglierà alcune decisioni per stabilizzare definitivamente la questione: tra le ipotesi avanzate c’è anche quella di installare alcuni sensori capaci di intercettare le scosse “sentinella” e avvisare quindi di una concreta situazione di pericolosità. Allo stesso tempo si potrebbe inserire nell’Autorizzazione integrata ambientale dell’azienda contro cui era stato puntato il dito e che si trova a pochi metri dalla scuola un limite chiaro e ben definito relativo alla produzione di vibrazioni.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome