Spaccio in stazione, nelle mutande nasconde 16 panetti di hashish

Il ragazzo era già noto alle forze dell'ordine ed era già stato arrestato per furto in passato

1
Panetto di hashish
Hashish sequestrato

Gli agenti della Polizia Locale di Brescia hanno colto in flagranza di reato un giovane di 25 anni di origini marocchine.

Il ragazzo, che era già noto alle forze dell’ordine ed era già stato arrestato per furto in passato, è stato beccato mentre vendeva hashish ad una prostitita.

Lo spacciatore era stato avvistato mentre scendeva in un garage sotterraneo di via Solferino e poco dopo è stato fermato in via Foppa. Da qui è stato portato al comando di via Donegani dove è stato perquisito: nelle mutande del 25enne sono state rinvenute 16 panetti di hashish e 70 euro in contanti.

Il pusher è stato arrestato per spaccio di stupefacenti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome