Compra una Golf e lo minacciano col coltello: in cinque a processo

0
Rapinatore con coltello
Minaccia con coltello, foto d'archivio

Dopo aver comprato l’auto aveva accettato di accompagnare a casa il venditore privato, che durante il viaggio gli aveva chiesto di poter guidare un’ultima volta. E invece l’uomo si era recato in una zona poco frequentata di Esine e poi lo aveva minacciato con un coltello, gli aveva fatto gettare portafogli e cellulare e dopo essersi fatto portare fino a Capo di Ponte lo aveva obbligato a scendere dal veicolo e lui si era allontanato a bordo dell’auto.

Lo sfortunato acquirente, sotto minaccia, non aveva avuto il coraggio di denunciare il fatto fino a quando poi non ha cambiato idea e si è recato in caserma dai carabinieri.

Ora le cinque persone coinvolte nell’episodio – lo scrive Bresciaoggi – sono finite a processo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome