Strage di tordi attirati con richiamo illegale, denunciato cacciatore bresciano

0
fucile da caccia, foto generica
fucile da caccia, foto generica

I forestali di Cremona hanno denunciato un uomo della Valsabbia sorpreso a sparare ai tordi di passo che attirava nel suo capanno utilizzando un richiamo elettroacustico vietato per legge.

L’uomo è stato beccato nel suo appostamento di Stagno Lombardo. I militari gli hanno sequestrato i fucili, il richiamo e pure il bottino di selvaggina e il capannista è stato denunciato.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome