Assunzione senza bando, ex dg del Civile indagato per abuso d’ufficio

0
Spedali Civili di Brescia
Spedali Civili di Brescia

Abuso d’ufficio è il reato contestato dalla all’ex direttore generale degli , iscritto nel registro degli indagati per aver portato a termine, proprio prima di lasciare il proprio incarico a Brescia, un’assunzione a tempo indeterminato per il ruolo di dirigente amministrativo che sarebbe stata effettuata senza bando e senza le idonee procedure di selezione attraverso concorso previste dalla normativa vigente (questa, ovviamente, è solo la versione dell’accusa, che dovrà essere dimostrata nelle sedi opportune).

Il caso – spiega Bresciaoggi che riporta la notizia – sarebbe aggravato da un’ambigua situazione contrattuale della persona assunta dal direttore generale. Il ruolo di dirigente amministrativo è infatti ora ricoperto da una figura che è dipendente a tempo indeterminato presso l’Ats di Brescia e in servizio a tempo determinato all’Asst Spedali Civili. Inoltre, l’uomo è divenuto anche direttore della Fondazione Spedali Civili di Brescia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome