Villanuova, donna ruba vestiti da negozio

0
abiti rubati - foto generica
abiti rubati - foto generica

Una donna di 50 anni è finita nei guai dopo essere stata scoperta a rubare vestiti all’interno di un negozio a Villanuova.

La 50enne, residente a Roé Volciano, è stata denunciata dai carabinieri e dalla polizia locale della Valle Sabbia con l’accusa di aver rubato capi d’abbigliamento per un valore di circa 900 euro. La donna entrava nel camerino e toglieva l’anti-taccheggio, per poi nascondere i vestiti in borsa. Con le sua abilità da sarta, la donna rammendava poi i capi nei punti dove toglieva l’anti-taccheggio.

A scoprire il furto sono stati i commessi del negozio che hanno trovato alcuni dispositivi anti-taccheggio gettati accanto a un camerino.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome