Regione Lombardia, ecco il bando a favore della polizia locale: pronti 2,6 milioni di euro

0

Pubblicato il Bando per l’assegnazione di cofinanziamento a favore dei Comuni per tutte le funzioni di Polizia Locale, finalizzato all’acquisto di dotazioni tecnico/strumentali, per il rinnovo e l’incremento del parco veicoli. Ne da notizia il vice capogruppo regionale della Lega Floriano Massardi.

“La Regione Lombardia – spiega Massardi – con il bando assegnato oggi ha stanziato 2,6 milioni di euro, una cifra importante destinata ad un comparto che riteniamo da sempre fondamentale: quello della sicurezza. Mentre il Governo nazionale infatti taglia le risorse alle Forze dell’Ordine il nostro ente invece investe, consentendo ai Comuni lombardi di cofinanziare il rinnovo del parco veicoli della Polizia Locale, che rappresenta il primo presidio per la sicurezza del territorio”.

“La partecipazione al bando – prosegue l’esponente leghista – sarà consentita ai nostri comuni a partire dal 9 dicembre del presente anno e durerà fino al 10 di gennaio del 2020. Potranno partecipare singoli enti, Unioni di Comuni, enti associati e Comunità montane che condividano il servizio di Polizia locale. Il finanziamento previsto sarà nella misura massima dell’80% del progetto validato, da un minimo di 20 mila – conclude Massardi – ad un massimo di 30 mila euro”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome