Brescia, dalla siepe spuntano oltre tre etti di droga: 21enne arrestato

0
Controlli della Polizia al parco, foto d'archvio
Controlli della Polizia al parco, foto d'archvio

Un nigeriano di 21 anni è stato arrestato nelle scorse ore dalla Polizia con l’accusa di spaccio di di droga. L’operazione è scaturita durante uno dei tanti controlli disposti dalla questura sulle aree verdi cittadine per prevenire lo spaccio di stupefacenti. Gli agenti, in particolare, hanno notato movimenti sospetti nel parco Pescheto: il giovane alla vista dei poliziotti ha cercato di nascondere qualcosa in una siepe, ma le sue manovre non sono passate inosservate. Gli agenti, infatti, hanno recuperato 3 etti di marijuana, 40 grammi di hashish e alcune dosi di cocaina. Sequestrati anche denaro e due cellulari.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome