Poesia, alla nostra Enrica Recalcati il primo premio del concorso di Agape

1
Enrica Recalcati premiata al concorso Agape

La nostra collaboratrice , che su BsNews.it tiene una rubrica dedicata alle mostre e all’arte, ha ottenuto ieri sera il primo premio del concorso letterario “La mia terra ha buona voce” nella sezione dedicata alla poesia.

La cerimonia si è tenuta nella biblioteca comunale di Vobarno. Le poesie – secondo il bando predisposto dall’associazione culturale Agape di Vobarno  – si dovevano attenere al tema “La felicità è un attimo, la tranquillità è un cammino” e la Recalcati ha sbaragliato la concorrenza con una lirica intitolata “Imbiancami”, che pubblichiamo in calce all’articolo.

A Enrica, già segnalata e premiata in altri premi, vanno ovviamente i complimenti della redazione di BsNews.it.

L’ELENCO COMPLETO DEI VINCITORI

Sezione A: racconti

1 – In carrozza (Grandone) Michele Galli

2 –  Terra bagnata (La Canta) Silvia Agogeri

3 – Sola (Daniela) Nadia Domenighini

Segnalati: Baldazar (Rugio) Ruggero Forti;

La vita è una grande opportunità (Silente) Elisabetta Bresciani;

Per un cespo di stelle alpine (Soraga) Benini Luigi;

Diario (Un uomo ormai solo) Bonomini Susanna;

Agosto 2019 (Calliope)Sara Avanzini

Sezione B: in italiano

1 – Imbiancami (Tica)Enrica Recalcati

2 – Intenti (Algalec)Alerto Castrini

3 – Cercando (Violet)Agnese Stagnoli

Segnalati: La gioia in un cassetto (Ginepro) Zanini M.Roberto;

Senza titolo – Non che di… n°23 (Luly); Patrizia Damiani

Attimo (Luce); Giuzzi Daniela

Mondo quotidiano (Mandorlata); Francesca Stassi

Senza titolo – Ti guardo… n°16 (Heidi Gen); Cristiana Gelfi

La Felicità – La Tranquillità (Olli); Tedoldi Gabriella

Fuggire in un sogno (Pensieri liberi). Domenico Pari

Sezione C: poesia in dialetto

1 – Spigoi smösacc (nostalgica); Ornella Olfi

2 – Pensér de ‘ècc (Pensieri liberi) Domenico Pari

Senza titolo (Luly) Patrizia Damiani

Sezione D: fotografia

1 – Dreamer. Matteo Ghidinelli

2 – Pilar de mar. Arianna Landi

3 – Eliri. Treccani Rita

LA POESIA VINCITRICE

Imbiancami (di Enrica Recalcati)

 

Imbiancami

l’anima

quando

il rosso del sangue

resta,

acceso,

nelle fibre

consunte della mia

memoria arida.

 

Scoprire

che il desiderio

sublime,

è solo piacere,

di bellezza,

di gioia.

 

Andare oltre

ogni sera

ogni cupida notte

ogni ostacolo stolto.

 

Forse,

amare,

resta unica cosa.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome