Investito sui binari a Pisa, è caccia al treno che ha travolto il 20enne bresciano

0

La Polfer di Pisa sta passando al setaccio i treni merci che giovedì mattina avrebbero transitato lungo la linea Pisa-Lucca sulla quale è stato travolto e ucciso uno studente 20enne bresciano.

Il giovane rientrava da una festa nei pressi di un passaggio ferroviario quando è stato investito dal convoglio: il macchinista potrebbe effettivamente non essersi accorto del dramma poichè il ragazzo pare sia stato travolto dal lato del treno.

Fino ad ora la Polizia ferroviaria ha analizzato diversi convogli senza però trovare traccia alcuna del gravissimo incidente.

La Procura di Pisa ha disposto l’autopsia sul corpo del giovane, che sarà eseguita oggi e potrà fornire nuovi dettagli.

Lo studente era conosciuto in città, dove aveva frequentato il Liceo Copernico. Da un anno studiava medicina a Pisa.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome