🔴🔴🔴 Omicidio di Azzano: la vittima è la 46enne Mara Facchetti di Brandico

1
Il nucleo investigazioni scientifiche dei Carabinieri
Il nucleo investigazioni scientifiche dei Carabinieri

Iniziano tristemente a unirsi i pezzi del tragico puzzle che le forze dell’ordine si sono trovate di fronte nelle campagne di Azzano Mella, nella Bassa Bresciana.

La vittima è Mara Facchetti, 46enne di Brandico – con una figlia di soli cinque anni – la cui famiglia era stata già protagonista di un’altra tragedia: il padre, infatti, era stato ucciso nel 1993 durante una rapina.

Secondo la ricostruzione la donna sarebbe stata uccisa di botte – al culmine di una violenta lite – dall’ex compagno, da cui era separata da un paio d’anni, il marocchino 32enne Moustafa El Chani, il cui corpo è stato trovato impiccato a un chilometro dal luogo in cui giaceva il cadavere della donna.

L’ennesimo caso di femminicidio. Una tragedia terribile per chi non c’è più e per chi rimane.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome