Gardone Val Trompia, sigilli a un locale per 30 giorni

0
Bar chiuso
Bar chiuso, foto generica

Un locale a Gardone Val Trompia si è visto mettere i sigilli dalle forze dell’ordine e dovrà rimanere chiuso per 30 giorni. E’ questo quanto disposto dal Questore della Provincia di Brescia ed eseguito gli uomini del personale della Divisione P.A.S.I. insieme alla

Il  provvedimento  scaturisce dagli esiti dei numerosi controlli effettuati dal personale del Comando della Polizia Locale di Gardone, in quanto il – secondo quanto si legge in una nota ufficiale – “presenta seri problemi di legalità per la continua presenza nei locali e nelle pertinenze di soggetti legati al contesto criminale degli stupefacenti e della tossicodipendenza”.

In particolare, continua il comunicato della questura, gli accertamenti hanno consentito di scoprire una “intensa attività di contrattazione e cessione di stupefacente” sia nel bar nelle immediate adiacenze, dove si trovano una scuola media e di un liceo.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome