Buon Natale Brescia, ecco le iniziative di lunedì 9 dicembre

0

Continua Buon Brescia, il programma realizzato e promosso dal Comune di Brescia per aspettare e vivere il magico periodo del Natale con tante proposte adatte a tutti. Un calendario ricco di e appuntamenti, realizzati con la preziosa partecipazione di molte realtà cittadine e con il sostegno di A2A, Fondazione Asm e BresciaMobilità.

Lunedì 9 dicembre si potranno trovare tante idee regalo originali, eque e sostenibili dall’Italia e dal mondo al mercatino di Natale di Brescia èqua in piazza Tebaldo Brusato, aperto dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 20. Per i più piccini, in piazza Mercato dal 23 novembre al 6 gennaio, ci sarà la Giostra di Natale d’epoca. Compilation musicali ispirate al Natale accompagneranno i viaggiatori nelle stazioni metro.

Originali installazioni di light art si potranno ammirare al quartiere del Carmine, fino al 6 gennaio, con Lumina, un nuovo progetto per accendere il quartiere più creativo della città.  Non le classiche luminare natalizie ma una vera e propria occasione di dialogo tra il sistema dell’arte contemporanea e il grande pubblico. Il viaggio luminoso inizia in via Porta Pile, prosegue in via delle Battaglie e termina con una installazione interattiva.

Danza e performance ritornano a C.AR.M.E, in via delle Battaglie 61, con “B x h area performing arts. III edizione”, con l’inaugurazione alle 19.30 con lo spettacolo “Il tempo dei lupi”, un monologo teatrale di e con Swewa Schneider. A seguire, alle 20.30, vi sarà una performance site-specific di e con Vittorio Guindani

“La parola giusta”, invece, è il titolo dello spettacolo di commemorazione dei 50 anni dalla strage di piazza Fontana e dei 45 anni dalla strage di piazza Loggia che sarà rappresentato alle 15.30 al Teatro Sociale. La rappresentazione è patrocinata dalla Casa della Memoria di Brescia e di Milano ed è stata realizzata con il sostegno del Comune di Brescia, del Comune di Milano, di Regione Lombardia e di Fondazione ASM nell’ambito del programma di commemorazioni delle stragi di Piazza della Loggia e di Piazza Fontana.

Alle 20.30, al Teatro Grande, l’ensemble Soqquadro Italiano eseguirà “L’oratorio di Natale op. 12” di Camille Saint-Saëns nella particolare rielaborazione di Claudio Borgianni: una “cantata barocca contemporanea” per soli, coro, archi, chitarra, sax ed elettronica.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome