🔴🔴🔴 Torna Corini e il Brescia vince: a segno Super Mario Balotelli

1
Mario Balotelli, foto conferenza stampa

Corini torna e vince subito, se pure contro l’avversario più debole del campionato. E per ironia della sorte a realizzare il gol decisivo è stato proprio quel che con Grosso alcuni davano addirittura per partente.

Allo stadio Paolo Mazza non è stata comunque una partita facile. E il 50 per  cento del merito va al portiere Joronen, che ha parato un rigore a Petagna. Senza trascurare la rete annullata a Kurtic per un fuorigioco millimetrico.

I brividi, insomma, non sono mancati. Ma alla fine del tempo regolamentare conta soltanto il risultato, che assegna i tre punti alle rondinelle in virtù della rete di Super Mario al 54′. Ora l’ultima in classifica è proprio la Spal, ma il Brescia deve ancora risalire posizioni per evitare la retrocessione.

SPAL-BRESCIA 0-1 (0-0)

SPAL (4-3-2-1): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic, Igor; Missiroli, Murgia (41′ st Moncini), Kurtic; Valoti (13′ st Floccari), Jankovic (25′ st Paloschi); Petagna. In panchina: Thiam, Letica, Valdifiori, Salamon, Cannistra, Tunjov, Mastrilli. Allenatore: Semplici.
BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Ndoj (21′ st Magnani); Romulo; Balotelli 7 (26′ st Aye’), Torregrossa (34′ st Donnarumma). In panchina: Andrenacci, Alfonso, Gastaldello, Spalek, Zmrhal, Mangraviti, Morosini, Viviani, Martella. Allenatore: Corini.
ARBITRO: Orsato di Schio.
RETE: Balotelli al 54′.
RECUPERO: 1′ e 7′.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome