🔴 Meningite, vaccinazioni a tappeto: già superata quota 14mila

2
Vaccinazioni
Vaccinazioni, foto generica

L’allarme per i diversi casi di registrati nelle scorse settimane tra Brescia e Bergamo continua a crescere. Le code agli ambulatori straordinari disposti da Regione e Ats sono lunghissime e in molti – in Comuni esterni e interni alla zona rossa – hanno deciso addirittura di pagare il vaccino di tasca propria (parliamo di circa 90 euro) per sentirsi più protetti.

Da lunedì, poi, prenderà il via il piano straordinario di Ats che riguarda ben 25 aziende con più di 30 dipendenti nei Comuni di Capriolo, Iseo e Paratico. In tutto parliamo di 1.700 persone, che potranno vaccinarsi direttamente nei capannoni e gratuitamente contro il meningococco di tipo C. I lavoratori delle imprese più piccole, invece, potranno recarsi (sempre gratis) negli ambulatori già operativi.

Nel frattempo sono oltre 14mila i somministrati dal 5 gennaio tra Bergamo (7.452) e Brescia (6.555).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome