Bovegno, edificio di due piani divorato dalle fiamme

I pompieri hanno lavorato fino a tarda serata per spegnere l'incendio che pare si sia generato dalla canna fumaria

2
Vigili del fuoco in azione
Vigili del fuoco in azione

Un edificio di due piani è stato divorato dalle fiamme di un incendio, che è divampato nel pomeriggio di ieri a Bovegno.

L’allarme è scattato attorno alle ore 16 di martedì 14 gennaio. Sul posto – come riporta bresciasettegiorni – sono immediatamente arrivate due squadre di : una da Gardone Val Trompia e una da Lumezzane. I pompieri hanno lavorato fino a tarda serata per spegnere l’incendio che pare si sia generato dalla canna fumaria.

++ AGGIORNAMENTO

Stando poi alle informazioni riportate dai soccorritori, l’edificio che è stato vittima dell’incendio era un’azienda agricola gestita da moglie e marito. In seguito all’incendio la figlia dei due è stata portata in ospedale per un’intossicazione da monossido.

 

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome