🔴🔴🔴 Omicidio Francesca Fantoni, tracce di sangue sulla felpa del sospettato

I carabinieri sembrano convinti di aver imboccato la pista giusta per l'omicidio di Francesca Fantoni, la 39enne trovata senza vita ieri mattina in un parco pubblico di Bedizzole

0
I carabinieri del Ris al lavoro
I carabinieri del Ris al lavoro

Per ora non ci sono confessioni. Ma i sembrano convinti di aver imboccato la pista giusta per l’ di Francesca Fantoni, la 39enne trovata senza vita ieri mattina – dopo un brutale pestaggio – in un parco pubblico di Bedizzole.

Al momento – come riferito dagli investigatori – il cerchio si sta stringendo attorno a un conoscente della vittima, di certo tra gli ultimi a vederla. Il giovane, infatti, sarebbe stato inquadrato dalle telecamere all’uscita di un bar insieme alla ragazza. Ma le stesse telecamere lo avrebbero ripreso anche alcune ore dopo, e la sua felpa – secondo quanto spiegato dai militari in una conferenza stampa – presentava “strane” macchie.

A casa dello stesso giovane, poi, sarebbero stati trovati indumenti sporchi di sangue. Da qui il fermo del 32enne, che non avrebbe saputo spiegare nulla dei vestiti. Ma non ha confessato nulla. Resta da capire anche il movente dell’accaduto. Gli esami medici diranno se c’è stata violenza sessuale.

Francesca Fantoni, vittima di un omicidio

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome