Calcinatello, centinaia di pesci trovati morti in un affluente del Chiese

0
Pesce morto - foto da Pixabay
Pesce morto - foto da Pixabay

Ennesimo caso di moria di pesci nel bresciano: questa volta è accaduto in un affluente del fiume Chiese a Calcinatello.

Centinaia le carcasse di pesci che sono state notate e segnalate da chi ha assistito alla scena. Stando alle prime ricostruzioni degli inquirenti sembra che non si tratti di inquinamento ambientale, in quanto il colore dell’acqua non è cambiato e non si sono sentiti odori particolari. L’idea più plausibile è che ci sia stato un errore nelle chiuse, che avrebbe causato la riduzione della quantità d’acqua facendo boccheggiare i pesci.

Il Codacons, con una nota, ha comunque fatto sapere che presenterà un esposto alla Procura della Repubblica per danno ambientale.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome