Palazzolo, piove dentro la scuola: il Codacons presenta un esposto

"Purtroppo non si tratterebbe della prima volta, anzi, il fenomeno riguarderebbe anche l'Istituto Falcone di poco distante"

0
Ombrello, foto generica da Pixabay

Fa discutere l’ennesimo caso di disagio per gli studenti bresciani. All’Istituto Superiore Marzoli di Palazzolo – secondo quanto sottolinea una nota dell’associazione di consumatori Codacons – sono state registrate copiose infiltrazioni di acqua che hanno comportato la sospensione delle lezioni per due classi.

“Purtroppo non si tratterebbe della prima volta – si legge – anzi, il fenomeno riguarderebbe anche l’Istituto Falcone di poco distante. Trattasi di strutture realizzate dalla provincia negli anni 70”. Il Codacons, quindi, spiega che “la competenza è della Provincia di Brescia, spetterebbe a lei commissionare le manutenzioni e le migliorie del caso alla struttura. Non è possibile al giorno d’oggi privare i ragazzi delle condizioni minime per l’istruzione. E’ una mancanza costituzionale che lede altresì il diritto alla salute degli iscritti alla ”.

Per questo, l’Associazione annuncia un esposto alla Procura della Repubblica “per omissione di atti d’ufficio e per la lesione del diritto alla salute e all’istruzione”.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome