Beccato con coltello e documento falso, anarchico condannato

Il 42enne, beccato in casa di un amico 38enne a sua volta condannato a tre anni per complicità nella latitanza dello spagnolo, era già stato condannato in primo grado

0
Camionette della Polizia, foto generica
Camionette della Polizia, foto generica

Sentenza confermata dalla Corte d’appello per l’anarchico spagnolo 42enne che era stato arrestato a Marmentino e accusato di essere la mente dell’attentato alla scuola Polgai del 18 dicembre 2015 oltre che di un altro evento bombarolo alla sede della Lega Nord di Villorba (Treviso).

Il 42enne, beccato in casa di un amico 38enne a sua volta condannato a tre anni per complicità nella latitanza dello spagnolo, era già stato condannato in primo grado a due anni e mezzo di perchè trovato in possesso di un coltello e di documenti appartenenti ad un’altra persona del tutto ignara.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome