Azienda agricola bruciata, a Gussago lo spiedo solidale per farla rinascere

Appuntamento domenica 16 febbraio, al palazzetto Polivalente del centro sportivo “C. Corcione” di Gussago (via Bevilacqua 42)

0
Lo spiedo, el spet in dialetto bresciano
Lo spiedo, el spet in dialetto bresciano

Nel fine settimana dedicato agli innamorati, un evento che scalda i cuori con il gesto semplice e al contempo straordinario, capace di far emozionare, quello del dono, vero e proprio simbolo di amore incondizionato.

Domenica 16 febbraio, al palazzetto Polivalente del centro sportivo “C. Corcione” di Gussago (via Bevilacqua 42), verrà dato spazio alla solidarietà, con uno spiedo di beneficenza per sostenere Simone e Stefania, i titolari dell’azienda agricola “Cosa tiene accese le stelle” di Bovegno, colpita e distrutta lo scorso 14 gennaio da un terribile incendio.

Per la partecipazione al pranzo, seguito da intrattenimento musicale, il contributo di euro 18 a persona, ridotto a euro 10 per i ragazzi delle scuole primarie di primo e secondo grado, contribuirà alla raccolta fondi volta a supportare la ripresa dell’azienda agricola.

Le prenotazioni per il piatto d’eccellenza bresciano, accompagnato da polenta, patatine, frutta, dolce e bevande, potranno essere effettuate entro mercoledì 12 febbraio contattando il numero 339 4993937.

Per chi volesse anticipare il pranzo con un momento all’insegna del benessere, alle ore 9:30 si terrà una camminata libera di circa 8 km nei dintorni di Gussago, tra le dolci colline franciacortine.

L’iniziativa, lo ricordiamo, non è la sola per sostenere economicamente i titolari dell’azienda agricola bruciata.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome