Vodka a minorenni, sanzionato bar di Artogne

I carabinieri avevano ricevuto alcune segnalazioni da genitori preoccupati che i figli minori potessero fare uso di alcolici

0
Bottiglie di superalcolici
Bottiglie di superalcolici

Tra i 150 clienti di un bar sottoposti a controllo dei carabinieri quattro sono risultati essere di minore età. Nulla di strano, se non fosse che a quei quattro era stata servita poco prima della vodka.

La vicenda si è verificata ad Artogne in Valcamonica: qui i carabinieri avevano ricevuto alcune segnalazioni da genitori preoccupati che i figli minori potessero fare uso di alcolici. Scattato il controllo, nel bar sono stati sottoposti a verifica i documenti dei clienti e così è emersa l’età dei ragazzini che poco prima avevano ordinato e ricevuto alcuni cocktail alcolici.

Il titolare del bar è stato sanzionato.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome