🔴🔴🔴 Coronavirus: secondo caso bresciano, è una donna

Le condizioni dei due, stando a quanto si apprende, sarebbero comunque buone. Mentre non si conosce l'attuale stato di salute degli altri tre pazienti

1
Ospedale Civile
Ospedale Civile

Le informazioni sono ancora frammentarie. Ma la notizia è confermata da più fonti: all’ di Brescia sarebbe ricoverata una donna risultata contagiata da .

Si tratterebbe dunque del secondo caso di cittadino bresciano positivo al tampone dopo quello del 51enne di Pontevico (dipendente di una comunità per disabili). Le condizioni dei due, stando a quanto si apprende, sarebbero comunque buone. Mentre non si conosce l’attuale stato di salute degli altri tre pazienti ricoverati nel nosocomio cittadino, provenienti dalla provincia di Cremona.

Sulla nuova contagiata non ci sono al momento altre informazioni, né è noto il suo paese di residenza. Nel frattempo, però, in molte zone della Bassa bresciana e a Pontevico è scattato il panico (ingiustificato) per il timore del contagio o che scattino i provvedimenti di chiusura “totale” della zona rossa. Nessun Comune bresciano è comunque inserito nella zona rossa, per cui servono due casi accertati.

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

MUSEI, CINEMA E SCUOLE CHIUSE: ECCO L’ORDINANZA

112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

CORONAVIRUS, LA REGIONE: NON PRENDETE D’ASSALTO I SUPERMERCATI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Comments

comments

1 COMMENT

  1. […] Al Civile, secondo le fonti ufficiali, i ricoverati da Coronavirus sono cinque. Tre vengono dalla provincia di Cremona, mentre due vivono nel Bresciano. Si tratta, come noto, di un 51enne di Pontevico (un dipendente di una cooperativa sociale, che era stato a Codogno per un evento sportivo) e di una donna risultata positiva al tampone nelle scorse ore. […]

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome