Altri due tentati colpi ai bancomat nella provincia di Brescia

I ladri sono entrati in azione alla Btl di Buffalora e alla Bcc di Carpenedolo, ma in entrambi i casi i colpi sono andati a vuoto

0
Bancomat esploso
Bancomat esploso, foto generica

Quello dei furti ai danni di è un problema sempre più attuale nella provincia di Brescia. Non passa fine settimana, infatti, che nel Bresciano non si verifichino colpi delle numerose bande organizzate di malviventi – spesso provenienti dall’Est Europa – che operano su tutto il Nord Italia.

Nelle ultime ore il conto deve far registrare altri due tentati colpi, per fortuna andati a vuoto. I sono entrati in azione alla Btl di Buffalora, oscurando la telecamera interna. Ma la vista di una gazzella dei impegnata nell normale controllo del territorio li ha spinti a desistere e a darsi immediatamente alla fuga.

Non è chiaro se siano stati poi – intorno alle 4 – gli stessi malviventi a prendere di mira lo sportello della Bcc del Garda di Carpenedolo, in piazza Europa. In quel caso ad agire sono stati almeno tre delinquenti a bordo di un Suv rubato: hanno posizionato la marmotta con l’esplosivo, ma il botto – che pure ha svegliato molti residenti del circondario – non è bastato ad aprire la cassa.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome