🔴🔴 Sassi dal cavalcavia, torna la paura: centrata l’auto di un 43enne gardesano

La vittima - che non ha riportato ferite - avrebbe notato alcuni giovani (giovanissimi, pare) allontanarsi in tutta fretta dal cavalcavia sovrastante

0
Parabrezza sfondato da un sasso
Parabrezza sfondato da un sasso, foto generica

Attimi di terrore, nella giornata di venerdì, lungo la strada statale 567, nel tratto che collega Castiglione delle Stiviere con Desenzano del Garda. Un 43enne, infatti, ha rischiato la propria (e altrui) incolumità a causa di un sasso che è piovuto improvvisamente sulla sua auto.

L’uomo, residente a Soiano, era in viaggio, quando – intorno alle 18, vicino al cavalcavia di Botteghino – una pietra ha colpito il suo parabrezza, mandandolo in frantumi. Per fortuna il 43enne è uscito incolume dall’incidente: non ha mollato il volante e ha mantenuto la lucidità, evitando di finire fuori strada e fermandosi poi in sicurezza a bordo strada.

Ma a rendere inquietante l’accaduto c’è il fatto che la vittima avrebbe notato alcuni giovani (giovanissimi, pare) allontanarsi in tutta fretta dal cavalcavia sovrastante. Insomma: si sarebbe trattato di un pericolosissimo – quanto stupido – gioco. Il 43enne ha denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine: i sono già sulle tracce dei tre.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome