🔴 Coronavirus, la Regione: prezzi mascherine moltiplicati per mille (da 0,1 cent a 1,4 euro l’una)

"La Regione Lombardia - ha detto Caparini - annualmente circa 150mila mascherine chirurgiche. Oggi ne servono 150mila al giorno"

0
Mascherina, foto da Pixabay

Con il panico da la richiesta di chirurgiche a quattro veli, che sono efficaci per limitare la diffusione del contagio in persone con sintomi sospetti, è cresciuta in maniera significativa.

In un precedente articolo abbiamo dato conto dell’azione di alcuni sciacalli, che su piazze come Amazon e Ebay sono arrivate a venderle anche a 15 euro l’unica. Mentre per un flaconcino di Amuchina qualcuno è arrivato a pagarne ben 30. Cifre spropositate, che fanno i conti con la scarsità dei prodotti sul mercato rispetto alle richieste, ma anche con la mancanza di scrupoli di alcuni.

E purtroppo, in questi momenti, anche le istituzioni sono alle prese con il problema, secondo quanto denunciato pubblicamente ieri dall’assessore regionale al Bilancio, il camuno .

“La – ha detto Caparini – annualmente circa 150mila mascherine chirurgiche. Oggi ne servono 150mila al giorno. Le acquistavamo a un prezzo compreso tra 0,0010 e 0,0030 euro ogni pezzo. Oggi le troviamo a 1,40 euro al pezzo. Oltre mille volte di più”.

Su questo, ora, si attendono le valutazioni delle autorità preposte, per capire se sono stati commessi da parte di qualcuno reati. Ma anche l’azione del governo, viste le decisioni prese da altri esecutivi europei, che nelle sscorse ore hanno deciso di requisire l’intera produzione nazionale.

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

+++ CORONAVIRUS I DIVIETI E LE LIMITAZIONI FINO ALL’8 MARZO

+++ CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

++ CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

+ INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

+ 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome