Coronavirus: un appello e alcune proposte | di Paolo Pagani

"L'ultimo decreto del governo dà una risposta, ma deve essere seguito, a breve, da altre misure,  tenuto conto della risposta della popolazione, che solo parzialmente corrisponde alla necessità di contenere la diffusione del virus"

0
Paolo Pagani, opinionista Bsnews.it

di * – La situazione è grave e drammatica. Inutile girarci attorno. L’ultimo decreto del governo dà una risposta, ma deve essere seguito, a breve, da altre misure,  tenuto conto della risposta della popolazione, che solo parzialmente corrisponde alla necessità di contenere la diffusione del virus. Da questo punto di vista, ritengo che l’apertura di bar e ristoranti sia eccessiva. Se sono considerate attività di prima necessità, si aprano solo dalle 12 alle 14, per garantire le pause pranzo dei lavoratori. Lancio anche una proposta al sistema degli enti locali e alla pubblica amministrazione tutta. Si articoli diversamente il lavoro, introducendo l’orario continuato. Anche qui per ridurre mobilità e socialità.

L’imperativo è che ci si avvicini il più possibile al modello Whuan. Non siamo la Cina, ma ci possiamo avvicinare. Ancora. Il governo ha stanziato ingenti fondi per la sanità, come non mai da anni. Non bastano, però, i soldi pubblici. Si mobiliti il risparmio privato, che c’è ed è enorme. Da lì devono affluire ingenti donazioni.
Infine, un appello. Il decreto non prevede il divieto di uscita, ma bisogna comportarsi come se lo fosse. Etsi Deus daretur, diceva un grande teologo tedesco. Usciamo di casa solo per lavoro, stato di necessità e motivi di salute.
In caso contrario non potremmo cavarcela, dicendo PIOVE, GOVERNO LADRO.
* Segretario Articolo 1

NOTIZIE IMPORTANTI SUL

🔴 CORONAVIRUS, TUTTA LA LOMBARDIA E’ ZONA ROSSA FINO AL 3 APRILE: DIVIETI

🔴 CORONAVIRUS, CHI PUO’ CIRCOLARE E CHI NO IN LOMBARDIA

🔴 CORONAVIRUS: SCUOLE CHIUSE FINO AL 15 MARZO

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

🔴 112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

🔴 DICIAMO GRAZIE A MEDICI E INFERMIERI BRESCIANI

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome