Carpenedolo: ladri in azione al Postamat, ma il colpo salta

A far fuggire la banda il tempestivo intervento dei Vigilantes che erano di turno in zona

0
Carabinieri in azione nella notte, foto generica
Carabinieri in azione nella notte, foto generica

E’ tornata in azione a Carpenedolo, nella notte tra lunedì 9 e martedì 10 marzo, la banda di – una delle tante attive nel Nord – che utilizza l’esplosivo per colpire gli sportelli Postamat. Anche in questo caso, come una decina di giorni fa, il colpo è sfumato.

Attorno alle 2:30 di notte ad essere preso di mira è stato il Postamat di via XX Settembre. La banda, composta da tre elementi, ha parcheggiato il proprio suv (rubato) di fronte all’ingresso degli uffici e poi ha raggiunto lo sportello, ha oscurato la telecamera di videosorveglianza ma è stata messa in fuga, mentre piazzava la carica esplosiva, dall’arrivo dei Vigilantes che stavano effettuando il loro turno notturno in zona.

Sul posto sono poi arrivati anche i che ora stanno indagando per risalire ai malviventi. Le ricerche – come riportato da – si sono concentrate in provincia di Mantova, dove sembra sia stato rubato il suv. Lo sportello Postamat è invece rimasto chiuso per tutta la giornata di martedì 10 marzo a causa dei danni subiti.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome