Il “miglior” romanzo di fantascienza è Sagome Visionarie del gussaghese Antelao

Antelao ha 39 anni e lavora come impiegato in una nota azienda di servizi. Il suo primo libro è del 2009, ma negli anni ha pubblicato racconti in diverse antologie

0
Sagome Visionarie, Marcello Antelao

Importante vittoria per uno scrittore bresciano nel concorso Trofeo Cassiopea 2020, uno dei principali in Italia nel genere fantascientificico.  Marcello Antelao da Gussago, infatti, si è aggiudicato il primo premio (pari merito con il milanese Marco Fedele) con il romanzo Sagome Visionarie, pubblicato dalla casa editrice Argento Vivo.

A testimoniare il livello del premio i nomi in giuria, composta da Flora Staglianò (traduttrice e presidente dell’associazione Deep space one e organizzatrice del Deepcon festival della Fantascienza), Fabiana Redivo (autrice Fantasy e editor) e Gianfranco De Turris (giornalista scrittore e saggista, ideatore del programma radio “L’argonauta”).
La premiazione ufficiale avrebbe dovuto avere luogo a Fiuggi all’interno del festival Deepcon, ma è stata rinviata a data da destinarsi per via dell’epidemia di Covid 19. I nomi dei vincitori sono comunque stati annunciati nelle scorse ore.
Antelao ha 39 anni e lavora come impiegato in una nota azienda di servizi. Il suo primo libro è del 2009, ma negli anni ha pubblicato racconti in diverse antologie.

 

21,85€
23,00
disponibile
8 nuovo da 20,70€
Amazon.it
Spedizione gratuita
15,20€
16,00
disponibile
16 nuovo da 15,20€
Amazon.it
Spedizione gratuita
7,99€
disponibile
1 nuovo da 7,99€
20,90€
22,00
disponibile
1 nuovo da 20,90€
Ultimo aggiornamento il 15 Ottobre 2020 16:12

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome